09/06/2021

Quali sono i Parchi Divertimento più adatti ai bambini?

Scopri le caratteristiche dei Parchi della Romagna per scoprire quello più adatto alla tua famiglia!

Aquafan

Il re dei parchi aquatici è senz’altro Aquafan, il più visitato d’Europa ed uno dei primi in Italia. Intanto lo potete vedere appena usciti dal casello autostradale di Ricicone, proprio sulla collina prospicente. E’ grande 150.000 mq. tra piscine, aree verdi e servizi, parcheggio. Le attrazioni sono tante: oltre 3 km di acquascivoli, la piscina ad onde più grande d’Italia, i fiumi lento e veloce, piscine tematizzate per bambini, lagune e vasche idromassaggio….  E poi ha sempre avuto un ricco programma di eventi estivi e la collaborazione con la popolarissima Radio Deejay.  Quindi sì, è adatto anche ai bambini più piccoli, ma è senz’altro il top per i teenagers da 13 a 18 anni e per i giovani adulti.

Oltremare

Proprio di fronte ad Aquafan si trova Oltremare, parco didattico inaugurato nel 2004. E’ dedicato all’affascinante mondo marino e a tutto ciò che riguarda la formazione del Pianeta Terra e l’evoluzione della vita. Anche Oltremare è molto grande (110.000 mq.) e si rivolge ad un pubblico di tutte le età, ma è senz’altro il top per i bambini in bassa età scolare, da 6 a 12 anni. All’interno di Oltremare c’è il delfinario più grande d’Europa, potete ammirare ad orari prefissati lo spettacolo dei delfini e conoscere nel dettaglio caratteristiche e abitudini dei tursiopi, simpatici cetacei diffusi in tutto il Mar Mediterraneo.

Mirabilandia

Inaugurato nel 1992, Mirabilandia è considerato il parco divertimenti più grande d’Italia. E’ un grande parco a tema con tantissime attrazioni per tutti i gusti e per tutte le età: per accontentare i più piccoli ci sono le giostre più tranquille adatte alle famiglie e ai bambini, ma per gli amanti del brivido ci sono gli altissimi roller coasters, le Oil Towers, Katun, I-speed e la Desmo-race del Ducati World. E poi MiraBeach: l’acquapark attrezzato con piscine di varia profondità, acquascivoli, giochi d’acqua, aree relax con sabbia bianchissima e diversi punti ristoro.

Acquario di Cattolica

L’Acquario di Cattolica è il secondo acquario più importante d’Italia dopo quello di Genova; ospita migliaia di specie marine e terrestri, dai pinguini agli squali, dai coralli alle lontre, dai cavallucci marini ai rettili. E’ l’ideale in una giornata di pioggia, perché questo parco si può scoprire in quattro percorsi di visita interamente al coperto. Fra i vari percorsi è anche possibile osservare le attività in corso da parte di acquaristi e biologi.

Fiabilandia

Fiabilandia è uno dei parchi storici in Italia, inaugurato nel lontano 1965. E’ dedicato ai bambini anche molto piccoli, da 1 a 10 anni con le sue moltissime giostre, caroselli, percorsi con le macchinine, trenino panoramico e coinvolgenti spettacoli dal vivo. Fiabilandia offre 5 aree tematiche principali: Medievale, Orientale, La Baia dei Pirati, il Borgo Magico e il Far west.

Italia in miniatura

L’Italia in Miniatura è un parco di divertimento a tema didattico adatto a tutta la famiglia, attivo fin dal lontano 1970. Molto conosciuto anche dagli stranieri con il nome di Minitalia, sorprende grandi e piccoli con la riproduzione in scala ridotta di moltissimi monumenti italiani ed europei; per coinvolgere di più anche i bambini, negli ultimi anni ha aggiunto giostre ed attrazioni. Trenini e barchette completano l’illusione di essere in un paese reale, solo più piccolo, mentre tanti pulsanti da schiacciare danno vita a scene in movimento nelle piccole città. Inoltre si può navigare il Canal Grande in gondola, in una Venezia grande ben un quinto dell’originale, e ammirare tutta la minitalia dall’alto a bordo della monorotaia Arcobaleno.

 

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *